31 marzo 2011
La città futura. Livorno 2010-2030: per una nuova fase dello sviluppo

LA CITTA’ FUTURA
Livorno 2010-2030: Per una Nuova fase dello Sviluppo
(condividi via facebook)

Il Partito Democratico di Livorno ha intrapreso un percorso politico per la realizzazione di una Conferenza Programmatica il cui obiettivo sarà quello di individuare una “Strategia di Sviluppo” che permetta alla città di innovare se stessa e proiettarsi nel futuro.
Le questioni centrali per uno sviluppo della città, non più procrastinabili, sono a nostro parere racchiuse
in queste tematiche e nei punti di azione e sviluppo elencati:

Porto

  • Consolidare l’idea del porto di Livorno come Porto della Toscana e lavorare all’idea del “Porto dei Porti” indicato nei Piani Operativi Triennali (POT)
  • Oltre alla progettazione e realizzazione della Darsena Europa è vitale realizzare un sistema di collegamenti che consenta la movimentazione rapida delle merci
  • Sviluppo e promozione del traffico croceristico

Industria

  • Legare lo sviluppo del porto con lo sviluppo industriale
  • Difendere la presenza di insediamenti storici ma lavorare per attrarre imprese ad alto contenuto innovativo guardando soprattutto alla vicina area Pisana e ai centri universitari e di ricerca che “producono idee”
  • Definire nuove aree per insediamenti produttivi liberando e/o riconvertendo alcune aree occupate da economie a basso valore aggiunto

Energia e servizi

  • Il Piano Regionale di Sviluppo (PRS) identifica l’area livornese come “distretto dell’energia”. Questo è accettabile solo se si stabilisce un confronto permanente tra enti pubblici e imprese private per attivare azioni combinate in grado di garantire soluzioni innovative nel campo delle energie pulite da fonti rinnovabili
  • E’ necessario individuare una strategia di lungo periodo nel campo della gestione e del trattamento dei rifiuti sia urbani che industriali. Strategia che li valorizzi in termini energetici ed economici ma che metta sempre al primo posto la salute del cittadino
  • Il miglioramento, la diminuzione dei costi e in alcuni casi la creazione di servizi adeguati debbono essere la preoccupazione quotidiana al fine di eliminare questo enorme freno allo sviluppo del territorio

Vivibilità della città

  • E’ urgente lavorare alla cura dell’aspetto esteriore della città e al miglioramento e fruizione dei servizi
  • E’ necessario ridisegnare la mobilità pubblica e privata della città e realizzare un sistema di parcheggi

Entrabbe queste necessità impellenti si rendono necessarie per ridare al cittadino un luogo di vita migliore e per rendere più accoglienti le nostre strade e le nostre piazze per i visitatori.

Nuovo piano strutturale
La città si appresta ad aprire il percorso per una revisione generale del suo Piano Strutturale. Il Partito Democratico ritiene questa la condizione migliore per poter inserire il dibattito sulle
prospettive future della città dentro gli strumenti di governo. Così facendo intendiamo legare il percorso di ampio respiro politico con la concretezza delle scelte che debbono essere compiute nella fase attuale.

Vi invitiamo a scaricare il documento integrale [Download not found]
ed a fornire contributi di merito, idee, critiche e/o proposte scrivendoci a lacittafutura@pdlivorno.it

La Segreteria Comunale – Conferenza di Programma

Dalle città
Livorno
Attualità e stato dell’arte dell’Accordo di programma per lo sviluppo economico dell’Area costiera livornese
Parità di genere e contrasto alla violenza – tavola rotonda
Rosignano
Conferenza “Rosignano Domani”
Lavoro e questione sociale. I valori e le nuove sfide del centro sinistra. Venerdì 24 agosto incontro Cesare Damiano
Cecina
Festa de l’Unità a Cecina. 13 – 19 agosto 2018 La Cecinella
Bullismo e Cyberbullismo. La prevenzione a scuola. Giovedì 7 giugno alle 21 incontro al Palazzetto dei Congressi di Cecina
Collesalvetti
Festa de l’Unità a Collesalvetti. 17 – 26 agosto Palazzetto dello Sport
Festa de l’Unità di Colognole. 11 – 15 agosto. Il programma
Castagneto Carducci
AperiReferendum a Donoratico. Giovedì 1 dicembre alle ore 19
Le ragioni del Sì al Referendum Costituzionale. Giovedì 24 novembre dibattito pubblico a Donoratico
Bibbona
Il candidato Andrea Romano incontra la cittadinanza a Bibbona. Martedì 27 febbraio alle ore 10
Martedì 20 febbraio doppio appuntamento con Silvia Velo a Bibbona
Capraia
Primarie: chi, dove, come e quando
Primarie 25 novembre. I risultati dell’Isola di Capraia